fbpx

Il passo della…dedizione

Lo spirito irrequieto di G. Kaloidas lo ha indirizzato nella giusta direzione.

Esaminando l’interesse del mercato, ha identificato le abitudini alimentari dell’epoca e si è concentrato sulla produzione del pane pita per souvlaki. All’inizio, con una produzione su piccola scala, il primo pane pita veniva distribuito da lui stesso con una bicicletta a Plaka.

Poco dopo, la stessa distribuzione veniva effettuata da un motociclista, in quanto la produzione era aumentata. Così, i primi anni ’50 furono il momento in cui G. Kaloidas decise di occuparsi esclusivamente della produzione del pane pita, lasciandosi per sempre alle spalle il pane.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

error: Content is protected !!